#SicurezzainPillole – #3

Lo sapevi che… anche le scarpe antinfortunistiche scadono!


Generalmente, le scarpe antinfortunistiche hanno una scadenza di due anni, che viene sempre indicata sulla suola o all’interno della scarola.

Si consiglia comunque di controllarle in modo periodico e di cambiarle se possibile ogni anno.

Ci sono però dei trucchetti da poter seguire!

Per evitare che una scarpa da lavoro perda la sua comodità e si rovini, sarebbe buona norma possederne due paia, così da poterle alternare.

In questo modo ciascun paio avrà una durata maggiore.

 

Se vuoi conoscere altre curiosità, guarda i precedenti articoli!
#SicurezzainPillole – #1 oppure #SicurezzainPillole – #2